Ing. MATTEO PECCHIOLI


Matteo Pecchioli nasce a Tradate (VA) il 11/10/1973. Trasferitosi ad Ancona, compie lì tutti gli studi accademici, laureandosi il 15/12/1999 presso L'Università degli Studi di Ancona, oggi Università Politecnica delle Marche, con la votazione di 110/110.

nel 2000 Inizia a lavorare presso la Pesaresi Renato di Ancona come Responsabile di produzione.

Nel 2001 diventa Responsabile Programmazione, Tempi e Medodi della Tastitalia S.p.A. di Recanati (MC).

Nel 2004 viene assunto dalla IN.CO.S. S.r.l. di S. Marcello (AN) come Direttore di stabilimento.

Nel 2005 diviene libero professionista, appoggiandosi presso lo Studio Tecnico ing. Pecchioli e Associati di Spoleto e presso la propria sede in Ancona. Si occupa di Calcolo Strutturale in seno ai procedimenti di Ristrutturazione e Miglioramento Sismico post Sisma 1997 Umbria. Successivamente acquisisce le competenze necessarie per diventare, nel 2009, Tecnico Competente in Acustica.

Nel 2010 fonda assieme ad Andrea Belmonte e Fabiana Virgili lo Studio Tecnico Associato A.F.M. Progetti di Spoleto, nel quale si occupa di Calcolo Strutturale, Impianti Civili, Acustica Ambientale, Certificazione Energetica. Segue in particolare le ristrutturazioni con riparazione danni e miglioramento sismico degli edifici danneggiati dal Sisma del 2009 a L'Aquila e zone limitrofe.

Dal 2006 è continuativamente Tecnico di Ufficio presso il Tribunale di Spoleto, e, dal 2007, anche presso il Tribunale di Ancona. Cura in particolare le conformità impiantistiche, le divisioni ereditarie, le verifiche di conformità strutturali, il calcolo di esposizione all'Amianto dei lavoratori. Nel 2011 approfondisce tali argomenti con il Corso Breve in Ingegneria Forense, presso il proprio Ordine di Ancona.

Dal 2013 è relatore in una serie di seminari dal tema "Come diventare traduttore giurato: Il Perito, il C.T.U. e L'Ausiliario di P.G.".

Dal 2015 è perito estimatore per la Banca delle Marche S.p.A. con la qualifica di Perito Senior.

Dal 2014 è relatore in una serie di seminari dal tema "Aspetti Procedurali e legali nell'attività del C.T.U., del Perito, e dell'Ausiliario di P.G.", dedicati alla formazione permanente dei Geometri, con il riconoscimento dei crediti formativi da parte del Collegio dei Geometri di Terni.

Sempre dal 2014 è relatore in una serie di seminari dal tema "La partecipazione informata dell'Avvocato nella C.T.U. Civile", in seno alla formazione permanente degli Avvocati, con il riconoscimento di crediti formativi da parte dell'Ordine degli Avvocati di Terni e da parte dell'Ordine degli Avvocati di Spoleto.

Dal 2015 è Analista ricostruttore di incidenti stradali, per conto di privati e in seno a procedimenti giudiziari presso il Tribunale di Spoleto e l'ufficio del Giudice di Pace.

Ha pubblicato il Capitolo “Il Perito, il CTU, l'Ausiliario di P.G.: introduzione alla professione” in seno al libro “Legal English” di Patrizia Giampieri, Giuffrè Editore, 2015.

Ha pubblicato il Capitolo “Il Perito, il CTU, l'Ausiliario di P.G.: introduzione alla professione” in seno al libro “Legal English per avvocati e traduttori” di Patrizia Giampieri, Giuffrè Editore, 2017.

Membro della Commissione Forense presso l'Ordine degli Ingegneri della provincia di Ancona dal 2017. Vive a Spoleto, e lavora sia presso lo studio in Spoleto che presso la sede in Ancona.



Ing. ANDREA BELMONTE


Andrea Belmonte nasce a Spoleto (PG) il 22/03/1968. Compie lì gli studi primari, diplomandosi il 01/07/1987 presso l'Istituto Tecnico per Geometri "Giovanni Spagna" di Spoleto, con la votazione di 54/60. Compie a Perugia gli studi accademici, laureandosi il 03/1995 presso L'Università degli Studi di Perugia, con la votazione di 100/110.

Nel 1995 compie il servizio militare come Allievo Ufficiale presso il Genio Militare in Roma.

Nel 1998 Ricopre il ruolo di Impiegato Tecnico presso il Comune di Spoleto, occupandosi di progettazione di appartamenti per civile abitazione, progettazione della viabilità urbana, progettazione di opere di sistemazione idraulica e dei versanti, progettazione di parcheggi e verde pubblico.

Nel 1999 diviene Libero Professionista, appoggiandosi presso lo Studio di Ingegneria e Architettura Urbanistica di Pier Luigi Pecchioli & C. di Spoleto. Si occupa di Calcolo Strutturale, Progettazione Architettonica, Direzione dei Lavori, redazione di Piani Attuativi, Contabilità . Nel frattempo, acquisisce le competenze per diventare Coordinatore della Sicurezza in fase di Progettazione e di Esecuzione dei Lavori.

Nel 2005 diviene socio dello Studio Tecnico Ing. Pecchioli e Associati, occupandosi di progetti per privati e dei procedimenti di Riparazione danni e Miglioramento Sismico post terremoto Umbria 1997. Dal 2008 si occupa anche dei Collaudi delle strutture.

Nel 2010 fonda assieme a Matteo Pecchioli e Fabiana Virgili lo Studio Tecnico Associato A.F.M. Progetti di Spoleto, nel quale si occupa di Calcolo Strutturale, Impianti Civili, Certificazione Energetica, Coordinamento per la Sicurezza, Direzione dei Lavori, Contabilità e Collaudi. Segue in particolare le ristrutturazioni con riparazione danni e miglioramento sismico degli edifici danneggiati dal Sisma del 2009 a L'Aquila e zone limitrofe.

Dal 2006 è continuativamente Tecnico di Ufficio presso il Tribunale di Spoleto. Cura in particolare i Controlli di Lavori Edili, le Verifiche di Conformità Strutturali, le Stime Immobiliari.

Vive e lavora a Spoleto.

Geom. FABIANA VIRGILI


Fabiana Virgili nasce a Spoleto (PG) il 12/01/1978. Compie lì tutti gli studi, diplomandosi il 01/07/1997 presso l'Istituto Tecnico per Geometri "Giovanni Spagna" di Spoleto, con la votazione di 46/60.

nel 1997 Inizia il praticantato presso lo Studio di Ingegneria e Architetutra Urbanistica di Pier Luigi Pecchioli & C.

Dal 1999 lavora presso lo studio menzionato, in seno ai procedimenti di Riparazione danni e Miglioramento Sismico post terremoto Umbria 1997.

il 20/04/2001, completato il praticantato e superato l'esame di abilitazione, si iscrive al Collegio dei Geometri della provincia di Perugia.

Nel 2005 diviene socia dello Studio Tecnico Ing. Pecchioli e Associati, ove si occupa di rilievi, disegno tecnico, Direzione dei Lavori, contabilità, calcolo delle dispersioni termiche di cui alla Legge 10/1991.
Successivamente acquisisce le competenze necessarie per diventare Coordinatore della Sicurezza in fase di Progettazione e di Esecuzione dei Lavori.

Nel 2010 fonda assieme ad Andrea Belmonte e Matteo Pecchioli lo Studio Tecnico Associato A.F.M. Progetti di Spoleto, con le mansioni di rilievo, disegno tecnico, progettazione architettonica, pratiche catastali, calcolo delle dispersioni termiche e Certificazione Energetica, Coordinatore della Sicurezza in fase di Progettazione e di Esecuzione dei Lavori.

Dal 2007 è continuativamente Tecnico di Ufficio presso il Tribunale di Spoleto. Si occupa in particolare di Stime Immobiliari.

Vive e lavora a Spoleto.